IL NOSTRO TEAM RIDER “MURA” . . . REPORT FROM MALMÖ

Eccomi nella terza settimana di trasferta a Malmo, Svezia.
la vita qui è totalmente diversa da Firenze, apparte il fatto che non c’è un cazzo da fare come a Firenze, poi per il resto è tutta un’altra cosa:vedi passare una macchina ogni 5 minuti, la gente viaggia esclusivamente in bicicletta, c’è una persona giovane ogni 300 anziani ma soprattutto ci sono 2 tra gli skatepark piu grossi d’europa e gli spot più fighi d’europa quest’ultimi grazie soprattutto allo skater leggenda locale Pontus Alv, che continua a costruire illegalmente come se potesse.
Ah dimenticavo, da qui sono a 25 min di treno dalla terra promessa: Copenhagen/Christiania, dove puoi acquistare qualsiasi sostanza “leggera” semplicemente recandoti a un banchino dove vedi esposta la “robba” e pagando,niente di più facile e la scelta è tantissima!
cmq tornando a la vita da non stonato, in queste prime tre settimane sono riuscito a filmare e skateare relizzando 2 clips da paura, il tutto grazie a una crew locale la Jas Unit che mi ha accolto come se mi avesse sempre conosciuto.
Nella seconda settimana ho anche avuto ospite un homie: Raffa Lippi che fortunatamente ha spezzato un pò la monotonia del non far niente apparte skateare.
Ah dimenticavo qui la gente skatea di brutto, i ragazzini di 12 anni volano in bowl!
Sicuramente uno schiaffo morale per chi come me ha skateato 8/9 anni nei soliti 2 spot rimanendo limitato una volta fuori dalla propria città.
Comunque da Malmo direi tutto ok.ora aspetto altre visite italiane per fine mese..vi aggiornerò con novità e foto prima possibile!
Peace! …….. testo e video ad opera di Mura

 

 

WASTED FEET meets JAS UNIT #1 MALMO CLIP. from francesco pini on Vimeo.

 

 

WASTED FEET x JAS UNIT # 2 from francesco pini on Vimeo.

 

 

Continuando nella navigazione su questo sito accetti l'uso dei nostri cookie. By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi